Ricetta delle lasagne zucca e salsiccia

Le lasagne sono conosciute sin dai tempi dei Romani, che con la parola laganum descrivevano un sottile impasto di farina cotto al forno e ripieno di pasta e carne. Oggetto di poesie medievali, amate da Federico II, le lasagne rappresentano senza alcun dubbio un piatto intramontabile della tradizione culinaria italiana.

Si tratta di un primo gustoso, adatto ai pranzi e alle occasioni speciali che vedono tutta la famiglia riunita attorno alla tavola della festa, prevalentemente costituito da sfoglie di pasta sovrapposte l’una sull’altra tra strati di ripieno di carne e besciamella.

Ogni regione del nostro Paese ha voluto dare un proprio tocco alla preparazione delle lasagne classiche elaborandone particolari varianti: in Liguria, ad esempio, le lasagne si preparano con il pesto, in Veneto con il radicchio, in Sicilia con le melanzane.

La ricetta delle lasagne zucca e salsiccia è una di queste varianti, un piatto dal sapore autunnale, gustoso, ricco, che sostituisce la cremosità della besciamella con una vellutata crema alla zucca, per  il risultato di un sapore delizioso e raffinato.

Ingredienti

    • 4 salsicce di suino;
    • 1⁄2 bicchiere di vino bianco;
    • 1 zucca;
    • 30 grammi di burro;
    • 30 grammi di farina;
    • ½ bicchiere di latte;
    • 500 grammi di lasagne all’uovo;
    • 250 grammi di parmigiano reggiano;
    • noce moscata q.b. 

Preparazione

 

 

Prendete le salsicce di suino, privatele della pelle, tagliatele a pezzetti con un coltello e battetele per bene con l’aiuto di un batticarne. Ponetele quindi in una pentola a fuoco medio per togliere l’eccesso di grasso. Dopo aver provveduto a sgrassare le salsicce, cuocetele per il tempo di un quarto d’ora con mezzo bicchiere di vino bianco.

Prendete ora la zucca e lavatela accuratamente sotto il getto di acqua corrente del rubinetto del lavello della vostra cucina. Con un grosso coltello ben affilato tagliatela in quattro parti uguali. Dovrete ora avvolgere ognuno dei pezzi in della carta stagnola quindi riporli così come sono nel forno a cuocere a 200° per almeno un’ora.

E’ ora il momento di preparare la crema per la vellutata di zucca. Prendete un pentolino, ponetelo sul fornello, riempitelo con 30 grammi di burro, 30 grammi di farina e mezzo bicchiere di latte. Accendete il fuoco e mescolate sino ad ottenere un composto cremoso. A risultato ottenuto spegnete la fiamma e versate la crema in una ciotola insieme alla polpa della zucca. Aggiungete ora la salsiccia preparata in precedenza e una grattata di noce moscata.

Potrete ora passare finalmente alla composizione delle lasagne zucca e salsiccia. Prendete gli strati di pasta e componete la lasagna alternandoli con la vellutata di zucca e un pizzico di parmigiano reggiano. Infornate quindi per una tempistica di 45 minuti in forno preriscaldato a 180°.