Tutto quello che devi sapere sulle sopracciglia

Le sopracciglia contribuiscono a delineare i tratti fondamentali dello sguardo.

Esse rappresentano una delle parti del corpo più soggette ai cambiamenti in base a quella che è la moda del momento.

Tuttavia, il più delle volte, seguire le tendenze non è la scelta migliore dal momento che ciò potrebbe portare a dare loro una forma tale da non adattarsi armoniosamente con i tratti del viso.

Proprio per questo motivo, al fine di evitare uno spiacevole effetto, occorre valutare bene le modalità con cui riuscire ad ottenere sopracciglia che si sposano bene con i propri lineamenti nonché le tecniche per curarle dal momento che anche un solo pelo fuori posto potrebbe rendere vano il tentativo di raggiungere la perfezione.

In merito, si possono citare varie modalità, tra cui la depilazione con pinzetta o con la ceretta. Per quanto riguarda questo ultimo metodo, esso viene generalmente sconsigliato perché potrebbe non portare ai risultati sperati.

Relativamente al primo, invece, bisogna sottolineare come essa sia da non preferire nel caso in cui la zona interessata risulti essere troppo delicata o la pelle sia particolarmente sottile.

Ad oggi, si sente parlare molto del cosiddetto trucco semipermanente per le sopracciglia.

Esso non è altro che un trattamento finalizzato a tatuarle donando loro una forma perfetta per un lungo periodo di tempo. In particolare, viene eseguito introducendo, all’interno dello strato superficiale dell’epidermide, dei micropigmenti minerali mediante l’utilizzo di un macchinario caratterizzato dalla presenta di uno o più aghi.

Si capirà bene come, in questi casi, risulti necessario affidarsi a dei professionisti allo scopo di avere la certezza che si ricorra effettivamente a strumenti sicuri e venga garantita così la massima precisione.

In linea di massima, tuttavia, si può notare come esso riesca a portare a risultati in grado di durare anche più di un anno con sole due sedute.

Dopodiché, ovviamente, il tatuaggio andrà a schiarirsi progressivamente a causa del ricambio cellulare dell’epidermide.

Ogni volto risulta essere contraddistinto da una forma ideale di sopracciglia. In ogni caso, sia se si tratti di quelle dalla forma arrotondata sia di quelle dritte o, ancora, di quelle ad ali di gabbiano, esse richiedono molta cura e soprattutto un’estrema precisione nel modellarle.

Al fine di riuscire a riempire antiestetici spazi vuoti tra i peli o di conferire loro dei tratti ben definiti, quindi, il trucco semipermanente costituisce la scelta ideale per non rimanere deluse ed ottenere l’effetto sperato. Infatti, non è da trascurare come la forma delle stesse riesca ad alterare l’aspetto in maniera significativa.

Pertanto, per non apparire eccessivamente artefatte oppure troppo trascurate, occorre ricorrere a tale tipologia di metodi per assicurare una certa armonia ai propri lineamenti.

Per quanto concerne il trucco semipermanente, nello specifico, la cura è fondamentale: perciò, è importante avere costanza e fare attenzione alla manutenzione dello stesso adoperando, magari, dei prodotti specifici per la pulizia della zona trattata ed evitando di esporsi al sole fintantoché non si sia verificata la sua totale guarigione.

Sul web è possibile trovare ogni tipo di informazione utile in merito affinché ci si possa affidare a mani esperte in totale tranquillità. La durata del trucco, poi, cambierà di soggetto in soggetto.

Scopri di più!